European Commission
Ministero per i beni e le attività culturali

Archivio Eventi

Pagina 6 di 28

Si svolgerà il 18 aprile 2017 a partire dalle 14,30, a Firenze, presso il Museo Novecento in Piazza Santa Maria Novella 10, l'evento di presentazione del Programma Europa per i cittadini e del Marchio del patrimonio europeo. L'incontro si rivolge a tutti gli operatori del settore culturale, alle associazioni, ai Comuni, alle Unioni di Comuni, alle Regioni, alle Università, agli istituti di formazione, istruzione e ricerca. La partecipazione è gratuta, la registrazione obbligatoria. Registrati online

ECP – Europe for Citizens Point Italy Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo organizza il seminario Programma Europa per i Cittadini e integrazione dei migranti e delle minoranze  Roma 10 Aprile 2017 Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Sala Spadolini Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma REGISTRAZIONE ONLINE Il seminario intende presentare al pubblico le opportunità offerte dal Programma Europa per i Cittadini nel settore dell'integrazione dei migranti e delle minoranze. Saranno altresì illustrati altri Programmi europei operanti nel settore e saranno presentati diversi casi di progetti finanziati a valere sui fondi UE, che esemplificano i valori europei dell'integrazione, dei diritti umani, del dialogo interculturale. PROGRAMMA Ore 9.30 Registrazione dei partecipanti Ore 10.00 Introduzione ai lavoriLeila Nista - Europe for Citizens Point Italy & Creative Europe Desk Italy - Ufficio Cultura - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Ore 10.10 L'integrazione dei migranti e delle minoranze nei Programmi Europa per i Cittadini, Europa Creativa e nelle altre iniziative europeeRita Sassu - Europe for Citizens Point Italy & Creative Europe Desk Italy - Ufficio Cultura - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Ore 10.30 La partecipazione al Bando sull’integrazione dei rifugiati - Sezione Transettoriale di Europa CreativaAnita D’Andrea - Creative Europe Desk Italy - Ufficio Cultura - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Ore 10.40 Il caso migratorio italiano nel contesto europeo Franco Pittau - Centro Studi e Ricerche IDOS - Dossier Statistico Immigrazione Ore 11.00L’integrazione dei Rom e Sinti: le attività di Opera Nomadi e il progetto MEMOIR (Progetto vincitore – Programma Europa per i Cittadini)Massimo Converso, Irene Salerno - Opera Nomadi Ore 11.20 Welcoming Network for Migrant' Rights and European Citizenship – WELCOME Project  (Progetto vincitore - Europa per i Cittadini)Beatrice Briguglio - Unione dei Comuni del comprensorio di Naxos e Taormina Ore 11.50FUTURE - Fostering The integration of Unaccompanied Refugee minors. (Progetto vincitore - Europa Creativa)Marco Alessi, Camilla Paternò di Montecupo - Dugong Production Ore 12.00 Lampedusa. Berlino Diario di viaggio  (Progetto vincitore - Europa per i Cittadini)Lorenzo Filippeschi, Andrea Ciantar - Fondazione Fortes - Fondazione Scuola di Alta Formazione per il Terzo Settore Ore 12.20 coffee break Ore 12.50 COMMUNITY: Interactive and Creative Approaches to Discover Different Cultures (Progetto vincitore - Europa Creativa)Sergio Cipolla - Cooperazione Internazionale Sud Sud Ore 13.10 By-Me Boosting Young Migrants’ participation in European cities: transnational solutions to common challenges  (Progetto vincitore - Europa per i Cittadini)Simone Pettorruso - ICEI - Istituto Cooperazione Economica Internazionale Ore 13.30 JOURNEYS (Progetto vincitore - Europa Creativa)Anna Codazzi - Museo Explora Ore 14.00 Domande & Risposte Ore 14.30 Chiusura lavori Alla fine dei lavori, sarà rilasciato, su richiesta, un attestato di partecipazione. La partecipazione all’evento è gratuita. La registrazione obbligatoria REGISTRAZIONE ONLINE Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Ai partecipanti sarà distribuito, fino a esaurimento copie, il Dossier Statistico Immigrazione 2016, realizzato da IDOS con la partecipazione di Confronti, la collaborazione dell’Unar e il sostegno del Fondo Otto per Mille della Chiesa valdese, e il volume La dimensione sociale dell’Europa. Dal Trattato di Roma ad oggi, realizzato da IDOS con l’Istituto di Studi Politici S. Pio V  

  ECP – Europe for Citizens Point Italy Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo  organizza il workshop tecnico Programma UE “Europa per i Cittadini”: Presentazione della domanda di candidatura per il Bando “Memoria Europea”   31 marzo 2017, ore 9.30-13.30 Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Sala Spadolini Via del Collegio Romano 27 00186 Roma CEDOLA DI REGISTRAZIONE Programma   9.30: registrazione partecipanti 10.00 Dott.ssa Rita Sassu, ECP Italy, MiBACTIl Bando Memoria Europea: obiettivi, priorità, esempi di progetti selezionati Analisi dell’application form Calcolo della sovvenzione e predisposizione del bilancio Analisi degli allegati 11.30  Coffee break 11.45 Dott. Massimo Converso, Dott.ssa Irene Salerno, Opera Nomadi Nazionale  Gli stermini dimenticati: Rom, Sinti, omosessuali e disabili psichici 12:30: Domande & risposte 13:30: Conclusione lavori La partecipazione all’evento è gratuita. La prenotazione obbligatoria. Alla fine dei lavori, sarà rilasciato, su richiesta, un attestato di partecipazione. CEDOLA DI REGISTRAZIONE 

Il convegno mira ad illustrare l'Azione UE "Marchio del Patrimonio Europeo" e i Bandi del Programma "Europa per i Cittadini". L'Azione "Marchio del Patrimonio Europeo" è un'iniziativa UE volta a selezionare siti che abbiamo giocato un ruolo cruciale nella cultura e nella storia europea, caratterizzati da un forte valore simbolico, che vada al di là dei confini nazionali. Il Programma "Europa per i Cittadini" offre sovvenzioni a supporto di progetti di natura transnazionale, connotati da una pronunciata dimensione europea, che invitino a una riflessione sulla recente storia europea (Strand 1) oppure che promuovano il dibattito sul futuro dell'Unione Europea, sull'euroscetticismo, sull'integrazione dei migranti, sul concetto di solidarietà in tempo di crisi (Strand 2). L’incontro è  rivolto a tutti gli operatori del settore culturale, alle associazioni, ai Comuni, alle unioni di comuni, alle Regioni, alle Università, agli istituti di formazione, istruzione e ricerca. Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti Ore 9.30 Saluti Istituzionali Loredana Capone, Assessore Turismo e Cultura della Regione Puglia Silvio Maselli, Assessore alle Culture e Turismo del Comune di Bari Vincenzo Bellini, Presidente Distretto Produttivo Puglia Creativa Ore 10.00 Presentazione Programma "Europa per i Cittadini": obiettivi, temi prioritari, bandi e criteri di selezione e compilazione del modulo di candidatura Rita Sassu, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali  e del Turismo – Punto di Contatto “Europa per i Cittadini” e Focus Point “Marchio del Patrimonio Europeo” Ore 11.45 Pausa Ore 12.00 - l'Azione UE "Marchio del Patrimonio Europeo" Rita Sassu, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Punto di Contatto “Europa per i Cittadini” e Focus Point “Marchio del Patrimonio Europeo” Ore 12.45 - domande & risposte Ore 13.00 - chiusura dei lavori Sede del convegno: Cineporto di Bari   ISCRIVITI AL CONVEGNO

ECP - ITALY

Ministero per i beni e le attività culturali
Via del Collegio Romano, 27 - 00186 Roma