European Commission
Ministero per i beni e le attività culturali

NEWS

Sono online i risultati della selezione per il bando "Reti di città" 2019 – round 1, con scadenza per la presentazione delle domande di candidatura fissata al 1 marzo 2019.
Su 18 progetti selezionati a livello europeo, 3 sono italiani.
L’elenco completo dei progetti selezionati è disponibile al seguente link:
https://eacea.ec.europa.eu/europe-for-citizens/selection-results/networks-towns-2019-round-1_en

Sono online i risultati della selezione per il bando "Memoria europea" 2019, con scadenza per la presentazione delle domande di candidatura fissata al 1 febbraio 2019.
Su 45 progetti selezionati a livello europeo, 4 sono italiani.
L’elenco completo dei progetti selezionati è disponibile al seguente link:
https://eacea.ec.europa.eu/europe-for-citizens/selection-results/european-remembrance-2019_en


Sono online i risultati della selezione per il bando "Gemellaggio fra città" 2019 – Round 1, con scadenza per la presentazione delle domande di candidatura fissata al 1 febbraio 2019.
Su 134 progetti selezionati a livello europeo, 22 sono italiani.
L’elenco completo dei progetti selezionati è disponibile al seguente link:
https://eacea.ec.europa.eu/europe-for-citizens/news/selection-results-european-remembrance-2015/selection-results/town-twinning-2019-round-1_en

Bari, ex complesso conventuale di San Francesco della Scarpa
via Pier l’Eremita 25/B

24 giugno 2019

Programma

9.30 - 10.00: Registrazione dei partecipanti

10.00 - 10.20: Saluti istituzionali
Maria Stella Margozzi, direttore del Polo Museale della Puglia
Isacco Cecconi, direttore del complesso di San Francesco della Scarpa

10.20 - 10.50: Presentazione del programma Europa per i cittadini e dello Europe for Citizens Point- ECP Italy del MiBAC
Elisabetta Scungio, Project Manager, funzionario Segretariato Generale MiBAC

10.50 – 11.30: Presentazione dei bandi Gemellaggio fra città e Reti di città: come costruire un progetto europeo
Patrizia Carratta, Project Assistant, funzionario Segretariato Generale MiBAC

11.30 – 11.50: Coffee break

11.50 - 12.30: Analisi e-form e delle procedure: come presentare un progetto di Europa per i cittadini
Patrizia Carratta, Project Assistant, funzionario Segretariato Generale MiBAC

12.30 – 13.10: Presentazione di buone pratiche nell’ambito dei progetti selezionati
Marina Gallarate, Comitato di gemellaggio di Trino (Vercelli), progetto Drops of life/Gocce di vita. Solidarity versus Responsibility

13.10 – 13.30: Discussione finale e chiusura lavori

 

L'evento è volto a presentare il programma di finanziamento europeo Europa per i cittadini, istituito con il Regolamento UE 390/2014, e in particolare i bandi Gemellaggio fra città e Reti di città, finalizzati a cofinanziare progetti caratterizzati da una forte dimensione europea, ai potenziali beneficiari (comuni, province, regioni, federazioni di comuni, altri livelli di enti pubblici territoriali, etc.). I progetti proposti devono mirare a promuovere tematiche quali il processo di costruzione e rafforzamento dell’identità europea, il dibattito sulle politiche comunitarie, l’integrazione dei migranti, nonché a favorire il senso di partecipazione civica e democratica e la conoscenza dei valori europei, attraverso la pratica del gemellaggio fra città e la costruzione di reti internazionali fra città e altre tipologie di enti.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/infoday-europa-per-i-cittadini-bandi-gemellaggio-fra-citta-e-reti-di-citta-tickets-63377611141

Scarica il {cwattachments}

Napoli, Palazzo Reale, Sala dell’Accoglienza
8 ottobre 2019

Programma

9.30 - 10.00: Registrazione dei partecipanti

10.00 - 10.20: Saluti istituzionali
Anna Imponente, direttore del Polo Museale della Campania (da confermare)
Paolo Mascilli Migliorini, direttore del Palazzo Reale di Napoli

10.20 - 10.50: Presentazione del programma Europa per i cittadini e dello Europe for Citizens Point- ECP Italy del MiBAC
Elisabetta Scungio, Project Manager, funzionario Segretariato Generale MiBAC

10.50 – 11.30: Presentazione dei bandi Gemellaggio fra città, Reti di città e Profili della società civile: come costruire un progetto europeo
Patrizia Carratta, Project Assistant, funzionario Segretariato Generale MiBAC

11.30 – 11.50: Coffee break

11.50 - 12.40: Analisi e-form e delle procedure: come presentare un progetto di Europa per i cittadini
Patrizia Carratta, Project Assistant, funzionario Segretariato Generale MiBAC

12.40 – 13.30: Presentazione di buone pratiche nell’ambito dei progetti selezionati
Simona Sangiorgi, Elisabetta Di Martino, Comune di Faenza, Rediscovering Europe by feeling European Citizens again (bando Reti di città)
Alessandra Dal Pozzolo, Studio Progetto Società Cooperativa Sociale, FromMEtoEU: From Migrants Engagement to Europe Upgrade (bando Progetti della società civile)

13.10 – 13.30: Discussione finale e chiusura lavori

 

L'evento è volto a presentare il programma di finanziamento europeo Europa per i cittadini, istituito con il Regolamento UE 390/2014, e in particolare i bandi Gemellaggio fra città e Reti di città, finalizzati a cofinanziare progetti caratterizzati da una forte dimensione europea, ai potenziali beneficiari (comuni, province, regioni, federazioni di comuni, altri livelli di enti pubblici territoriali, etc.). I progetti proposti devono mirare a promuovere tematiche quali il processo di costruzione e rafforzamento dell’identità europea, il dibattito sulle politiche comunitarie, l’integrazione dei migranti, nonché a favorire il senso di partecipazione civica e democratica e la conoscenza dei valori europei, attraverso la pratica del gemellaggio fra città e la costruzione di reti internazionali fra città e altre tipologie di enti.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-presentazione-del-programma-europa-per-i-cittadini-i-bandi-gemellaggio-fra-citta-reti-di-citta-e-72958094625

Sono online sul sito dell'EACEA i risultati relativi ai bandi del 2018. I risultati completi e le classifiche generali sono disponibili nel{cwattachments} (Size: 1,49 MB) sul programma Europa per i cittadini, comprensivo delle sottomisure Gemellaggio fra città, Reti di città, Progetti della società civile e Memoria europea.
L’Italia si aggiudica due traguardi importanti, posizionandosi, con i suoi 50 progetti selezionati, al primo posto a livello europeo. Lo stesso risultato è stato raggiunto anche per il numero di progetti presentati, con ben 273 candidature proposte.
Seguono Francia e Ungheria rispettivamente con 42 e 39 progetti vincitori. L’Ungheria si conferma seconda anche nella classifica dei progetti presentati, con 201 candidature, seguita dalla Slovacchia con 191.

ECP - ITALY

Ministero per i beni e le attività culturali
Via del Collegio Romano, 27 - 00186 Roma